FAQ

 

Ecco qui una selezione delle domande che ci fanno più frequentemente, speriamo possano essere di vostro aiuto.

 


Vi sono dei requisiti minimi da possedere per poter entrare a far parte del Team?

All’interno del Team QuartodiLitro non è richiesta esperienza (che però fa sempre comodo) ma unicamente tanta voglia di fare accompagnata da una gran dose di passione per le motociclette, di sacrificare il proprio tempo (lezioni ed esami) per il team, voglia di lavorare autonomamente portando avanti le proprie idee e successivamente confrontarsi col team.
Il consiglio è quello di mandare la propria candidatura dal terzo anno compreso in su; fanno eccezione i ragazzi del marketing per i quali non diamo tale suggerimento.
Ogni candidatura verrà ugualmente considerata, indipendentemente dall’anno accademico del candidato.


Quale ruolo potrò ricoprire all’interno del Team? 

Il team QuartodiLitro è suddiviso in 5 reparti: aerodinamica, business, elettronica, marketing e meccanica. 
Proprio come una vera azienda, il Team, è organizzato gerarchicamente: ciascun reparto ha come referente un capo-reparto che si interfaccia con il Team Leader. Il Team Leader è affiancato da altre 2 figure: il Team Manager, il quale si occupa delle esigenze burocratiche generali del Team; ed il Project Manager, il quale è responsabile dell’intera produzione del prototipo, trasversalmente ad i vari reparti. Quest’ultime 3 figure sono quelle che saranno a più stretto contatto col Professor Supervisor, M. Massaro.
Per quanto riguarda la sezione tecnica del Team si cercano studenti di Ingegneria Aerospaziale, per l’aerodinamica; Ingegneria Meccanica, per meccanica e motore; Ingegneria Elettronica e dell’Informazione, per l’elettronica. Per quanto riguarda la sezione del team volta al business e marketing si cercano studenti di Economia, Ingegneria Gestionale, Scienza della comunicazione.
Gli indirizzi sopra forniti sono da considerarsi come indicativi: ciascuna proposta di candidatura verrà presa in considerazione, indipendentemente dall’indirizzo di provenienza (a patto che appartenga all’Università degli Studi di Padova).
Gli indirizzi di studio appena citati sono comunque indicativi di come è stato composto il Team durante le ultime due edizioni.


Quanto tempo devo dedicare al Team alla settimana? Ci sono giorni prestabiliti? Dove? 

L’attività del Team QuartodiLitro si svolge nella sua maggior parte nel Motorcycle Dynamics Research Group, presso i laboratori di ricerca di Ingegneria Industriale (Via Venezia,1 – Padova).
Ciascun reparto è chiamato ad un incontro settimanale durante il quale farà di volta in volta il punto della situazione. È richiesto un impegno di, almeno, 8h settimana per poter essere un membro attivo del progetto. È difficile dare un’idea dell’impegno dovuto al progetto, soprattutto a causa della sua altalenanza durante il biennio.
L’impegno che si assume il Team è quello di andare incontro alle esigenze di tutti: nel momento in cui questo non fosse possibile sono richiesti dei sacrifici ai componenti del Team per la buona riuscita del progetto.


Qual è la durata dell’esperienza?

La competizione accademica MotoStudent ha cadenza biennale, pertanto l’impegno richiesto minimo è anch’esso biennale.
È possibile individuare 3 fasi di lavoro per centrare l’obiettivo: una prima fase di inserimento alla competizione ed alla progettazione di una motocicletta dove l’obiettivo di lavoro è quello di raccogliere il maggior numero di informazioni, idee ed imparare i software di utilizzo del Team; la seconda fase consisterà nella progettazione della motocicletta e la terza fase nell’assemblaggio di quest’ultima a cui seguiranno i test in pista.
Nel frattempo, i ragazzi del marketing valorizzeranno i contatti con gli sponsor già esistenti e ne cercheranno di altri disposti a credere nel progetto; mentre quelli del business lavoreranno da subito alla stesura del progetto di industrializzazione ed al business-plan. Sempre i ragazzi del business sono chiamati ad affiancare il Team Leader negli aspetti burocratici che coinvolgo l’organizzatore (iscrizione, invio dei moduli richiesti di volta in volta, …) e con gli uffici universitari (ordini, rimborsi, partecipazione a bandi…).


Qual è il miglior periodo per inviare la propria candidatura?

La competizione internazionale MotoStudent prevede attualmente un’unico evento finale con cadenza biennale (3-7 Ottobre 2018 per la V edizione).
Pertanto il miglior periodo per poter inviare la propria candidatura risulta essere proprio il periodo subito dopo l’avvenimento della competizione quando verrà aperto il primo recruitment generale per la formazione del nuovo team. Potrai trovarci all’esterno dei principali dipartimenti d’ingegneria: Industriale (DII, ex DIM), Informazione (DEI), Gestionale (Vicenza) ed Economia, ad esibire la motocicletta che gareggerà durante la V edizione della MotoStudent. Saranno organizzate anche delle brevi presentazioni durante le lezioni di corsi cardine degli indirizzi precedentemente citati.
Sarà organizzata una giornata di presentazione generale con i candidati a cui seguiranno delle giornate di workshop sui software principalmente utilizzati all’interno del team su ci saranno dei piccoli test. Il tutto culminerà in un colloquio con il capo reparto di appartenenza della precedente edizione. Successivamente al primo recruitment generale vi è ancora la possibilità di poter inviare la propria candidatura ma sarà più complicato l’inserimento di un nuovo membro all’interno di un organico che ha già creato una certa sinergia tra i componenti.